UnoxTutti
TuttexUna

San Lorenzo per tutt@

ENTE ATTUATORE

Impresa Sociale Borghi Artistici

ENTI PARTNER

II Municipio di Roma

ENTE FINANZIATORE

Regione Lazio

Determinazione G16203 del 13/11/2014,  all'Avviso pubblico "Fraternità: promozione di nuove frontiere per l'integrazione sociale"

 

IL PROGETTO

“1 per tutti/e per 1” è un progetto promosso dall'Impresa Sociale “Borghi Artistici”,  finanziato dalla Regione Lazio, in collaborazione con il II Municipio di Roma e altre associazioni che si propone l'obiettivo di stimolare un alto livello di consapevolezza sulla problematica delle barriere architettoniche nel quartiere di San Lorenzo.

 E' prevista la realizzazione di un sistema informativo virtuale, di una mappatura del quartiere che consente di:

  • migliorare la mobilità e l'accessibilità delle persone con disabilità fisico-motorie indicando le barriere architettoniche esistenti e suggerendo i criteri di abbattimento;

  • presentare percorsi alternativi;

  • migliorare la vivibilità di centri storici antichi. Il sistema informativo può essere modificato nel corso del tempo.

  •  Il progetto “1 per tutti/e per 1” ha una durata di 6 mesi e vuole dare un impulso anche al turismo sociale delle persone disabili in quanto esse possono conquistare sempre più autonomia nella mobilità aiutate dalle nuove tecnologie.

Vi partecipano: 10 operatori diversamente abili; 3 operatori socio-sanitari; un coordinatore di progetto; una segreteria amministrativa; un imprenditore/imprenditrice creativa e collaboratori; software house.

 

CI PRESENTIAMO

Ciao sono Carlotta Antonelli, ho 26 anni, sono di Latina. Studio servizio sociale alla sapienza di Roma vivo alla casa dello studente e San Lorenzo è il mio quartiere di adozione. Sarà forse un po' per questi motivi, e un po' per la mia naturale inclinazione, a rendermi utile per gli altri, che ho deciso di prender parte a questo progetto. Su di me posso dire : che sono una ragazza semplice, sensibile, scrivo poesie da molto tempo, e il mio cantante preferito è il mitico Luciano Ligabue.

Salve Sono Marianna D'Ostilio, vivo a Roma, mi sono laureata alla Sapienza in Psicologia Clinica. Frequento la scuola per diventare Analista transazionale. Sono appassionata di teatro e Arti terapie. Mi occupo di qualità della vita nelle persone con disabilità.

 

Ketty Giansiracusa 28 anni musicoterapista in formazione e tirocinante presso la scuola Saffi. Partecipo al progetto perchè vivo e studio a San Lorenzo, mi muovo in ogni angolo di questo quartiere e mi piacerebbe contribuire nel mio piccolo al miglioramento di questo.

 

Mi chiamo Fulvio Mazza sono nato ad Anzio (Rm) il 17 Maggio 1987. Frequento il secondo anno della Laurea Magistrale in "Professioni dell'Editoria e del Giornalismo" all'università "La Sapienza" di Roma e da 7 anni per studio vivo alla Casa dello Studente di Via De Lollis do fronte alla Città Universitaria. Mi sono laureato in "Scienze e Tecnologie della Comunicazione" il 9 Luglio 2013 sempre alla Sapienza.

Martina Pasquali laureata alla laurea triennale in Scienze e tecniche psicologiche dell'intervento clinico per la persona, il gruppo e le istituzioni, sono iscritta alla Magistrale in Pedagogia e scienze dell'educazione e formazione nell'università di Roma la Sapienza, anch'io vivo nella casa dello Studente in via Cesare De Lollis da circa 7 anni.

 

Sono Sara Santostefano, ho 19 anni e vivo alla casa dello studente. Da ottobre vivo alla casa dello studente, dove grazie alle mie nuove amicizie ho iniziato a far caso ai problemi di accessibilità per le vie della città, che passano spesso inosservati da chi non ne è coinvolto. È per questo che ho deciso di partecipare a questo progetto.

 

Io mi chiamo Omid Sorahi , sono Iraniano , ho 42 anni, studio lingue e culture del mondo moderno alla Sapienza e sono venuto in Italia 25 agosto 2015.

Ciao, mi chiamo Fabiana Taglione e ho 19 anni. Mi piace scrivere e studio alla Sapienza. Attualmente vivo nella casa dello studente in via De Lollis ed è proprio per questo che mi interesso alle problematiche del quartiere di San Lorenzo.

Ciao sono Valentina Taglione, ho 23 anni e studio Medicina. Vivo alla casa dello studente di via Cesare De Lollis, quindi San Lorenzo è praticamente il mio quartiere.

Per questo ho deciso di partecipare a questo progetto, nella speranza che almeno il posto dove vivo diventi più vivibile per persone disabili. Spero che il nostro contributo possa essere utile per evidenziare quelle difficoltà che altrimenti non verrebbero notate dalla maggior parte delle persone, non per menefreghismo o cattiveria ma perchè semplicemente lontane dalla loro realtà quotidiana.

 

Sono Lucia Artieri, studio scienze della comunicazione e ho aderito a questo progetto perché comunque viviamo San Lorenzo come quartiere e il fatto di non potermi muovere tranquillamente come tutti è una cosa che non trovo giusta.

 

Per maggior informazioni riguardanti il progetto, rivolgersi direttamente ai promotori del progetto tramite i seguenti contatti: 

FB : San Lorenzo x tutti

MAIL:info@borghiartistici.com

MAPPATURA DEI LUOGHI ACCESSIBILI DI SAN LORENZO

http://www.borghiartistici.com/accessibilityadvisor/index.html